L’Italiano torna a scuola

Itinerari e percorsi didattici di lavoro in classe con supporto tecnologico online
Nuove metodologie che si sviluppano nello studio e nell’esperienza diretta:
orizzonti che si aprono per la Lingua e per la Cultura Italiana

ANNO SCOLASTICO 2021-2022

Incontri di formazione IACE – Arcobaleno per gli insegnanti di Lingua e Cultura Italiana
Sessioni formative e di training tecnologico-didattico, per supportare al massimo la preparazione degli insegnanti e favorire l’utilizzo dei materiali didattici nell’insegnamento in presenza, a distanza e nelle forme ibride.
Sette incontri online e una Conferenza in presenza che prevedono l’illustrazione e la sperimentazione, attraverso Workshop guidati, di Progetti linguistico – culturali ipertestuali interattivi, con percorsi di lavoro multimediali e tecnologicamente avanzati.
L’itinerario di lavoro comprende un contatto diretto e continuo con gli insegnanti con assistenza via e-mail, via chat o Wapp per ogni supporto didattico e operativo relativamente alla funzionalità dei materiali, a problematiche didattiche e a esigenze di tipo metodologico.
Un bollettino mensile accompagna gli insegnanti nel loro percorso formativo lungo tutto il corso dell’anno.

Per registrarti clicca sul pulsante ISCRIVITI ALL’INCONTRO e scegli una o più date in base ai tuoi interessi.

Informazioni
Programma
Iscriviti all’incontro

CALENDARIO DEGLI INCONTRI
Ciascun incontro prevede:

  • una riflessione formativa di tipo scientifico – metodologico
  • la presentazione di un materiale didattico innovativo e coinvolgente
  • la presenza di un ospite d’onore che focalizza la problematica emersa, pone l’accento sulle prospettive didattiche e valorizza momenti ludici significativi per l’insegnamento.

Giovedì 30 settembre 2021, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
ITALIANO … PRONTI E VIA!
SETTEMBRE 2021: UNA PARTENZA CHE È GIÀ UN TRAGUARDO
Inaugurazione dell’anno formativo

Si inaugura l’anno formativo IACE-ARCOBALENO con la partecipazione del Console Generale a NY, On. Fabrizio Di Michele.
Riflessione formativa: si chiude la parentesi della scuola a distanza che ci ha segnati lasciandoci strascichi ancora da metabolizzare, ma che ha aperto anche nuove prospettive di insegnamento che valorizzano le diverse alfabetizzazioni.
Materiale didattico: gli insegnanti riceveranno in omaggio un materiale didattico a sfondo ludico per un primo approccio alle attività scolastiche.
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospite d’onore: Cristiana Pegoraro, pianista di fama mondiale, definita dal New York Times “un’artista del più alto calibro”.

Giovedì 21 ottobre 2021, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
PROGRAMMA REGISTRAZIONE INCONTRO

PASSAPORTO PER L’ITALIA

Quale miglior passaporto per l’Italia può esserci che conoscere la sua lingua? Dinamiche di studio e processi di apprendimento dell’italiano attraverso un progetto online (da potersi utilizzare anche in presenza) dove si valorizzano l’impegno del singolo, l’attività da svolgere, l’obiettivo da conseguire. L’insegnante è leader e guida di un percorso autonomo e di gruppo che porta a felici risultati in tempi contenuti. Comunicare è il principale obiettivo.
Riflessione formativa: l’utilizzo della tecnologia risponde all’evoluzione sociale delle modalità comunicative e strumentali e se ne avvale non come processo meramente informatico, ma punto di partenza per esperienze di contatto diretto con la propria realtà.
Materiale didattico suggerito: PASSAPORTO PER L’ITALIA
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospite d’onore: Pietro Modini, Ispettore scolastico e Provveditore agli Studi della provincia di Pavia.

Giovedì 18 novembre 2021, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
PROGRAMMA REGISTRAZIONE INCONTRO

DESTINAZIONE ITALIA
Corso online per l’apprendimento della Lingua e della Cultura italiane. Gli studenti principianti sono guidati passo passo lungo la strada della comunicazione in italiano e della competenza attivo-passiva della lingua attraverso un itinerario ideale, lungo le strade delle principali città, alla scoperta di una cultura millenaria e attuale, di un vissuto narrato e da condividere. Le tappe di apprendimento metodico e partecipativo sono verificate in itinere.
Riflessione formativa: i materiali didattici sono realizzati per un utilizzo sia individuale, necessario per un vero apprendimento, sia in gruppo o in piccolo gruppo per favorire la dinamica relazionale e l’uso di una lingua funzionale.
Materiale didattico suggerito: DESTINAZIONE ITALIA
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospiti d’onore
: collegamenti in diretta da Milano, Venezia, Firenze, Roma, Siena, Napoli con guide specializzate che mostreranno i più rappresentativi monumenti italiani.

Giovedì 16 dicembre 2021, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
ITALIA: PATRIMONIO DELL’UMANITÀ
Siti d’arte e di storia, beni immateriali e di cultura che hanno superato le barriere del tempo e sono destinati a rappresentare l’Italia nel mondo. Insegnare l’italiano attraverso pagine di vita che si scoprono camminando lungo le città, i paesi, la natura, il territorio nella sua complessità che evidenzia il legame inscindibile tra lingua e cultura che gli italiano respirano ovunque quotidianamente.
Riflessione formativa: l’apprendimento della Lingua e della Cultura italiane si fonda sulla sollecitazione dello studente a una costante e continua operazione di confronto linguistico culturale con la sua e altre realtà con le quali viene in contatto diretto o indiretto, in una prospettiva di multilinguismo.
Materiale didattico suggerito: I PATRIMONI DELL’UMANITÀ IN ITALIA
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospite d’onore
: Pietro Modini, Ispettore scolastico e Provveditore agli Studi della provincia di Pavia.

Giovedì 20 gennaio 2022, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
DIDATTICA DELL’ITALIANO, TRA STORIA E INNOVAZIONE
Didattica dell’italiano nelle diverse prospettive di applicazione, nuclei centrali e ineludibili dell’insegnamento, processi e dinamiche nella sfera della glottodidattica e nella specificità linguistica e culturale italiana. Panorama educativo tra individuo e società, tra sviluppo personale e di cooperazione, nella valorizzazione del pensiero divergente quale veicolo di apprendimento.
Riflessione formativa: ogni proposta linguistico culturale che scaturisce dall’uso dei materiali didattici rappresenta una vera e propria esperienza di vita nella lingua straniera attraverso contenuti adeguati all’età e al vissuto degli studenti.
Materiali didattici: quadro sinottico di materiali didattici
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospite d’onore
: Pietro Modini, Ispettore scolastico e Provveditore agli Studi della provincia di Pavia.

Sabato 12 febbraio 2022, ore 9.30 am (ora di NY) ONSITE
Team Arcobaleno – Educational (sede in NY in via di definizione)
UN VIAGGIO VIRTUALE IN ITALIA: PROSPETTIVE D’INSEGNAMENTO TRA LINGUA E CULTURA
Un viaggio nella Terra delle meraviglie: l’Italia. Scoperte linguistiche, del folklore e della cultura. Panorami e territori da conoscere, abitudini e pensieri… italiani. Una passeggiata con gli insegnanti nell’insegnamento dell’italiano, tra metodologia e didattica, tra tradizione e innovazione, in una società aperta al confronto in spazi multiculturali.
Riflessione formativa: i materiali didattici sono sviluppati online al fine di favorire il loro utilizzo in qualsiasi situazione scolastica: in presenza, a distanza o in forma ibrida, consentendone anche una fruizione extrascolastica e familiare.
La Cultura italiana viene proposta nelle sue varie dimensioni: cinema, arte, storia, territorio, cucina, teatro, musica, folclore, tradizione … in modo tale che suo tramite si veicoli e si utilizzi la lingua adatta del quotidiano e man mano settoriale.
Materiali didattici suggeriti: VIAGGI IN ITALIA E VIAGGIO VIRTUALE
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.

Giovedì 17 marzo 2022, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
IL NUOVO CINEMA ITALIANO, UNA CARRELLATA TRA I FILM PREMIATI DA CRITICA E PUBBLICO, TESTIMONIANZE DI UN’ITALIA CHE CAMBIA
Il film quale dimensione d’arte, mezzo di apprendimento linguistico, forma di raffinata d’arte, strumento di conoscenza che conduce gli studenti alla scoperta dell’Italia e degli italiani. Percorsi didattici di studio e di analisi attraverso una metodologia attiva e aperta al confronto e al dibattito: strumenti efficaci per favorire la comunicazione e l’utilizzo della lingua viva e attuale.
Riflessione formativa: l’approccio all’apprendimento della Lingua si coniuga indissolubilmente alla conoscenza della Cultura che la esprime, attraverso proposte di lavoro nelle quali i due aspetti si integrano e si supportano a vicenda.
Materiale didattico suggerito: NUOVO CINEMA ITALIANO
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospiti d’onore
: Matilde Fogliani e Luisanna Sardu, esperte in didattica e docenti presso Liberty High School e Manhattan College, autrici del materiale didattico suggerito.

Giovedì 19 maggio 2022, ore 3.30 pm (ora di NY) ONLINE
CARRELLATA DI IMMAGINI E PAROLE LUNGO IL CORSO DI UN ANNO TRA FORMAZIONE E DIDATTICA E PRESENTAZIONE DELLE NUOVE PROPOSTE ARCOBALENO – EDUCATIONAL
Alla fine di un percorso formativo si indagano i momenti salienti e significativi, si puntualizzano i punti forti della formazione e della metodologia impiegata, si concludono i lavori nella prospettiva di una ripresa nel nuovo anno scolastico. Una traiettoria che progredisce e si sviluppa man mano, abbracciando le scommesse che man mano ci giungono dagli studi, dalla tecnologia dalla società, dagli studenti, dagli insegnanti di italiano. Nuovi progetti proposti dai docenti e validati dall’esperienza diretta.
Riflessione formativa: la lingua delle emozioni e dei sentimenti viene valorizzata per il suo aspetto connotativo e divergente, con lo scopo di un arricchimento reciproco tra la dimensione personale e quella linguistica.
Materiali didattici suggeriti: quadro sinottico di materiali didattici e presentazione delle nuove proposte ARCOBALENO – EDUCATIONAL.
Prof. ssa Connie Scarfone – Street Art
Prof. Daniel Bellissimo e Massimo Zordan – Teatro dell’improvvisazione
Dibattito in itinere di lavoro in base alle esigenze dei partecipanti.
Ospite d’onore
: Cristiana Pegoraro (se non in concerto!), pianista di fama mondiale, definita dal New York Times “un’artista del più alto calibro”.